Pane in cassetta con farina 0

943

Colazione, merenda e anche per un pranzo, forse, un po’ troppo veloce: il pane in cassetta è l’elemento perfetto per chi è sempre di corsa o per chi vuole completare i propri spuntini!

Quante volte la tua colazione è stata definita solo da un caffè al volo e magari qualche merendina scartata in tutta velocità? E quante volte in ufficio, nel periodo pre-pandemia da Covid-19, hai avuto la tentazione di acquistare il toast delle vending machines? Farina, acqua, latte e qualche altro semplice ingrediente vi aiuteranno a non dover più cedere a tutto questo.
Oggi ti propongo la ricetta del pane in cassetta con farina 0, che, abbinato a tantissime farciture salate, come frutta, prosciutto, formaggi o farciture dolci, come Nutella e marmellate, potrà integrare i tuoi pasti principali o darti la carica giusta quando senti che la fame bussa alla porta.

Pane in cassetta con farina 0

Un buon pane in cassetta da consumare per merende o a colazione come ho fatto io! Caffè frutta e un bel sandwich con prosciutto formaggio e fichi dell'orto di famiglia.

La carica per affrontare la giornate è assicurata!

  • 500 gr farina (W 200 ,260)
  • 175 gr acqua
  • 175 gr latte
  • 30 gr licoli
  • 10 gr sale
  • 2 cc miele
  1. Impastare la farina una volta setacciata con l'acqua e il licoli in una ciotola

  2. unire successivamente il latte in cui è stato sciolto il miele

  3. far riposare l'impasto per 20min

  4. aggiungere il sale e continuare ad impastare

  5. ribaltare sul piano da lavoro e lasciar riposare altri 20min

  6. eseguire le pieghe di rinforzo per 1 o 2 ore dipende dal grado di umidità residua nell'impasto

  7. riporre l'impasto nello stampo oliato o se preferite foderato con carta forno

  8. lasciar lievitare a temperatura ambiente sino a che l'impasto non arriva a circa 1cm dal bordo dello stampo

  9. inserire nel forno un pentolino pieno d'acqua e informare a 180°C per circa 30 min

L’impasto deve arrivare a circa metà dello stampo prima che lieviti per poi arrivare dopo la lievitazione ad un cm dal bordo. 

Questa tipologie di pane si presta per essere realizzata con la tecnica dell’impasto indiretto caldo o water roux che garantisce una struttura più fine e soffice. 

È stato semplice no? Certo, qualche ora per far lievitare il pane è d’obbligo, ma nei prossimi giorni il risultato sfizioso sarà assicurato.

Se ti è piaciuta la ricetta del pane in cassetta con farina zero, allora potrebbe piacerti anche qualche altra mia idea.
Vediamo se riesco a conquistarti anche con:

Bun per hamburger, per preparare degli hamburger homemade dal gusto esagerato!

Pane con farina di tipo 2, tutto da spalmare con creme e confetture

Join the Conversation

  1. Questo ricetta, compreso sopra tutto l’abbinamento in foto scaturisce in me dei bei ricordi e la voglia di ricette semplici e gustose.
    Lo stesso Benito Urgu nel suo canale YouTube poco tempo fa ne ha esaltato i sapori, una rosetta con farcitura di fichi, magari da mangiare in scampagnata con prodotti semplici, genuini e delle nostre terre. Profumo dei nostri nonni e delle nostre radici che rischia di perdersi nei ricordi.
    Bravo Barbacuoco

    1. Grazie mille Antonio, sono contento ti sia piaciuta la ricetta e l’abbinamento con gli ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Barbacuoco © Copyright 2020. Tutti i diritti sono riservati
Close